VIETNAM - Saigon

Itinerario Esperienziale alla scoperta delle tradizioni e dei villaggi con guide locali

  • Tour emozionale , voli Interni + tour
  • 9 giorni / 8 notti
  • 4 stelle
  • Come da Programma

Lo sguardo del viandante si sposta stupito dalle infinite risaie, dove le donne portano il tipico cappello a cono, una realtà di città ultra moderne e aperte al resto del globo. La bellezza senza tempo dei paesaggi e la determinazione dei suoi abitanti saranno un ricordo indelebile, come pure il silenzio delle foreste pluviali e il caos tipicamente orientale delle metropoli, ma sempre condito di gentilezza. E' l'aspetto del folklore e delle tradizioni che differiscono da Nord a Sud che riportiamo a casa dopo la vacanza e che rende unica e inimitabile la nostra esperienza in quella terra estrema. Si riscopre un paese lontano dagli orrori della guerra, con la sua storia millenaria fatta di bellezza e cultura.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Dettagli

Programma del Tour:

1° Giorno: Arrivo a Saigon

Arrivo all’aeroporto Tan Son Nhat di Saigon, accoglienza e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere. Resto della giornata libero. Pasti liberi. Pernottamento a Saigon.

2° Giorno: Delta del Mekong (Ben Tre) - Saigon Walking Tour 
Colazione in hotel
08:00 circa partenza in direzione sud, verso l’area conosciuta come delta del Mekong.  Qui vive un quarto dell'intera popolazione vietnamita. Dopo circa due ore di trasferimento raggiungeremo il porto di Hung Vuong, nei pressi della nota cittadina di Ben Tre. Da qui si navigherà a bordo di una barca a motore lungo uno dei rami principali del Delta, fino a raggiungere una remota area rurale solcata da una fitta rete di stretti canali sormontati dalla vegetazione, per navigare lungo i quali si cambierà imbarcazione optando ora per un piccolo Sampan a remi. La navigazione prosegue ammirando la vegetazione lussureggiante che si alterna alle piantagioni di palme da cocco fino a giungere in una locale homestay, per il pranzo a base di specialità locali. Durante la navigazione verranno effettuate varie soste per ammirare agricoltori ed artigiani locali all’opera. Per visitare a fondo l’area di Ben Tre, sarà anche necessario muoversi con i tipici tuk tuk. Dopo pranzo, rientro a Saigon ed inizio delle visite nel distretto 1, ovvero il cuore della città. Passeggiando al suo interno potremo ammirare esternamente la cattedrale di Notre Dame (1880), l’Opera ed il grande complesso del Palazzo della Riunificazione oltre che visitare l'ufficio Postale (1886). Pernottamento a Saigon

3° Giorno: Saigon - Hoi An 
Colazione in hotel.
Trasferimento all’aeroporto di Saigon e volo per Da Nang. Arrivo a Da Nang ed incontro con la guida locale. Qui si trova l’importante Museo di scultura Cham, antichissima popolazione di cultura indianizzata insediatasi nell’odierno Vietnam centro-meridionale fin dall’inizio del primo millennio DC. Visita del museo ed a seguire si proseguirà alla volta di Hoian, nell’antichità un importantissimo scalo lungo le principali rotte marittime asiatiche che collegavano la Cina ed il Giappone al resto del continente. Oggi Hoian è una delle più belle città Vietnamite, tanto che l’Unesco ne ha proclamato l'intero centro storico Patrimonio dell’umanità. Sistemazione in hotel nei pressi dell’area storica. Pernottamento ad Hoian.

4° Giorno: Hoi An - Hue
Colazione in hotel e check out. Possibilità di partecipare all’opzionale Biking tour all’isola di Cam Kim disponibile con supplemento. Visita del nucleo antico di Hoian a piedi, raggiungendo il "Ponte Giapponese", le antiche case residenziali dei commercianti ed i templi dei Clan cinesi tra i quali il Fujien. Sarà possibile anche ammirare una piccola fabbrica di lanterne dove ci si potrà cimentare nella loro produzione.Pranzo in ristorante locale. Trasferimento verso Hue. Da Nang ed Hue sono separate da uno sbarramento naturale costituito da un prolungamento della Catena Annamita che giunge fino al mare. Si percorre una strada che sale sulla montagna a picco sul mare verso il celebre Passo Hai Van ("Passo delle Nuvole") che regala una vista mozzafiato. Arrivo ad Hue e check in in hotel. La serata sarà all’insegna del dinamismo e dello street food! Attraverso un tour gastronomico (partenza dall’hotel entro le 19:30) a bordo dei tipici cyclo si percorreranno le brulicanti vie del centro alla ricerca delle migliori prelibatezze locali. La prima tappa sarà in un piccolo chiosco dove si potrà assaggiare il Pancake con il maiale grigliato. Dopodiché’ assaggeremo i “dessert” fatti a base di zuppe di legumi cucinati e addolciti con lo zucchero. Pernottamento ad Hue.

5° Giorno: Phu Nong Village - Thuy Bieu CBT Village – Cooking Class – Visita di Hue
Colazione in hotel.
Partenza per la visita di Hue, la sede della grande Capitale del Regno Annamita della dinastia Nguyen.  A quel tempo Hue era la città più influente del Sud Est Asiatico, eguagliata in importanza solo da Bangkok e Mandalay.  La Cittadella ne era il cuore. Al centro della Cittadella si trovava la "Città Proibita" secondo uno schema tipicamente cinese. Oggi tra le sue rovine si possono ancora ammirare la sala delle udienze, interamente costruita in legno finemente intagliato e di vari altri edifici amministrativi ma anche di culto. Sempre lungo le rive del Song Huong si trovano anche il tipico mercato locale di Dong Ba nonché’ la sacra Pagoda Thien Mu dedicata ad una versione tipicamente locale del culto Mahayana. Ma le visite ad Hue non saranno esclusivamente incentrate sulla storia antica. Visiteremo infatti graziosi villaggi dove potremo assaporare il semplice stile di vita quotidiano tipico del Vietnam centrale. A Phu Nong ad esempio, si potrà fare tappa per conoscere da vicino un nucleo familiare che pone a contatto diverse generazioni di Vietnamiti. Le case sono costruite per resistere ai numerosi allagamenti che si verificano nei mesi delle piogge ed in tutte le costruzioni troviamo l’altare dedicato al culto degli antenati. Al villaggio di Thuy Bieu troveremo anche la residenza di un pittore locale. Con un po’ di fortuna lo si potrà vedere all’opera. L’ultima tappa sarà presso la famiglia che ci ospiterà per il pranzo, non prima di averci però mostrato come si preparano le pietanze di giornata. È una vera e propria scuola di cucina vietnamita. Si raggiungeranno poi le campagne a sud della città dove sono situate numerose tombe di imperatori.  Di particolare interesse è il complesso dell'Imperatore Tu Duc. Termine delle visite e rientro in hotel. Serata libera. Pernottamento ad Hue.

6° Giorno: Hue - Hanoi 
Colazione in hotel.
Trasferimento in aeroporto. Volo per Hanoi. Arrivo ad Hanoi ed incontro con la guida locale. Trasferimento in hotel o direttamente in centro città per iniziare le visite. Pranzo libero. 14:00 inizio delle visite alla odierna Capitale del Paese, città dalla storia millenaria. Si visiterà il “Tempio della Letteratura”, antichissimo centro religioso ma anche vera e propria Università della città. Si raggiungerà quindi il Mausoleo di Ho Chi Minh, il “padre del Vietnam moderno e riunificato”, (che si ammirerà solo esternamente), quindi il Palazzo Presidenziale (visita esterna). Proseguimento per il Quartiere Vecchio e nel suo frenetico, pittoresco ed esotico mercato. Il Quartiere Vecchio avvolge su tre lati il Lago Centrale (Hoan Kiem Lake o “della Spada restituita”), su una piccola isoletta al centro del quale sorge il sacro Tempio Ngoc Son. Visita del tempio ed a seguire sì avrà l’opportunità di assistere al caratteristico show delle marionette sull’acqua, che si svolgerà in uno dei teatri intorno al lago. Questo spettacolo è sicuramente un’attività da non perdere per chi visita Hanoi. Al termine delle visite rientro in hotel. Cena libera. Pernottamento ad Hanoi.

7° Giorno: Hanoi - Halong Bay
Colazione in hotel.
Partenza per via stradale verso est in direzione della città costiera di Halong. 12:00 circa Imbarco su una graziosa ed elegante giunca per una piacevole crociera con pernottamento sulla celebre Baia di Halong. Il luogo deve la sua fama ai maestosi faraglioni, formazioni calcaree, isole e picchi che la punteggiano creando scenari fiabeschi. Durante la navigazione si effettueranno varie tappe durante le quali si potrà scendere dall’imbarcazione per esplorare locali grotte nonché tipici villaggi locali dei pescatori.
Pasti a bordo e pernottamento in giunca attraccata in una baia riparata.

8° Giorno: Halong Bay - Ninh Binh
Colazione a bordo.
09:00 check out dalle cabine e termine delle visite della baia. 10:30 brunch a bordo prima dello sbarco previsto alle 11:00 circa. Trasferimento in direzione sud-ovest verso la provincia di Ninh Binh, nel cuore del Vietnam Settentrionale. La regione fu tra le prime nel Sud Est Asiatico a conoscere l’incessante opera dei predicatori cattolici, che negli anni riuscirono a fondare importanti comunità religiose. Una di queste è la comunità presso il villaggio di Co Am, punto di passaggio lungo il nostro tragitto, dove la locale Diocesi risale al 1689. Nam Am è oggi una delle più suggestive tra le decine di chiese e cattedrali disseminate tra i villaggi di questa regione, dove ancora oggi il cattolicesimo ha un forte ascendente tra la popolazione locale. Si giungerà a Ninh Binh nel tardo pomeriggio. Sistemazione in hotel. Cena inclusa in hotel. Pernottamento a Ninh Binh.

9° Giorno: Ninh Binh - Hanoi
Colazione in hotel.
Partenza presto (07:00 circa) per esplorare nella calma del primo mattino uno dei santuari naturali piu’ belli del Vietnam e dell’Asia: il Trang An Nature Park che costituisce la parte centrale e piu’ vasta del complesso montuoso che per la sua conformazione morfologica e’ noto al mondo come “la Halong terrestre”.  L’Unesco  l’ha infatti inserita tra i patrimoni dell’umanita’. Possenti faraglioni si innalzano dalla campagna circostante per raggiungere altezze fino a 200 mt. Sono solcati da vasti corsi d’acqua che nel corso dei millenni hanno scavato una fitta rete di grotte passanti di varie dimensioni e lunghezze navigando all’interno delle quali si puo’ attraversare l’intera area. L’esplorazione del luogo avviene remando a bordo di piccole imbarcazioni che grazie alle minuscole dimensioni permettono di penetrare anche all’interno delle grotte piu’ strette. Pranzo non incluso. Trasferimento di rientro al Noi Bai airport di Hanoi. Garantite coincidenze con voli domestici in partenza dopo le 16:00 o voli internazionali in partenza dopo le 17:00.

Alberghi previsti o similari:
Hanoi - Hanoi Pearl Hotel, deluxe city view 
Halong - GloryLegend, cabina standard
Ninh Binh - Ninh Binh Legend, Deluxe room
Hoi An - PHoi An Silk Marina Resort & Spa, Deluxe River View Balcony
Hue - Alba Spa Hotel, Deluxe city view
Ho Chi Minh - EdenStar Saigon Hotel, Deluxe Window

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Date e prezzi
Prezzo
20/01/20 / 28/01/20
Quota individuale in camera doppia
€ 1284
03/02/20 / 11/02/20
Quota individuale in camera doppia
€ 1284
10/02/20 / 18/02/20
Quota individuale in camera doppia
€ 1284
17/02/20 / 25/02/20
Quota individuale in camera doppia
€ 1284
24/02/20 / 03/03/20
Quota individuale in camera doppia
€ 1284

Supplementi

dal 13/01/20 al 21/01/20
Quota in camera singola
€ 1673
dal 20/01/20 al 28/01/20
Quota in camera singola
€ 1673
dal 03/02/20 al 11/02/20
Quota in camera singola
€ 1673
dal 10/02/20 al 18/02/20
Quota in camera singola
€ 1673
dal 17/02/20 al 25/02/20
Quota in camera singola
€ 1673
dal 24/02/20 al 03/03/20
Quota in camera singola
€ 1673
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Incluso/Escluso

I prezzi indicati sono espressi in euro e si intendono per persona in camera doppia. Il costo del pacchetto non include il passaggio aereo internazionale per raggiungere il Vietnam, ottenibile a richiesta. Questo, in considerazione dei continui aggiornamenti tariffari e delle numerose promozioni che molte compagnie aeree offrono in alcuni periodi o in occasioni particolari.

La quota comprende:
Voli domestici in Vietnam in classe turistica
- trasferimenti da e per gli aeroporti
- sistemazione negli alberghi indicati o di pari categoria
- sistemazione in cabina doppia con servizi privati su giunca tradizionale indicata o similare sulla Baia di Halong
- pasti come indicati nel programma
- visite e tour con guide locali in lingua italiana
- ingressi a monumenti e musei ove previsti dal programma
- Assistenza per tutta la durata del viaggio.

La quota non comprende:
- I voli intercontinentali
- tasse aeroportuali
- supplemento per partenze di Natale/Capodanno e Capodanno Vietnamita
- booking fee assicurazione medico bagaglio
- assicurazione Supercover 3%
- visto di ingresso 35 usd da pagare in loco
- pasti non menzionati
- eventuali supplementi alta stagione
- facchinaggi, mance, extra personali in genere e tutto quanto non espressamente menzionato alla voce "la quota comprende".

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Appunti di Viaggio

CHE COS’E’ UN VIAGGIO EMOZIONALE.
“L’unico vero viaggio, l’unico bagno di giovinezza, non è andare verso nuovi paesaggi ma avere altri occhi, vedere l’universo con gli occhi di un altro, di cento altri, vedere i cento universi che ciascuno vede, che ciascuno è.” Marcel Proust. E’ il superamento del viaggio in sé, come semplice spostamento, da un luogo consono ad un luogo ameno, che nell’immaginario collettivo può essere configurato come un’isola con spiagge bianche e palme, circondata dall’oceano, oppure una città caotica popolata da grattacieli scintillanti, o ancora alture assolate, canyon, fiumi impervi o che scorrono lenti verso il mare. Il viaggio innanzitutto è un viaggio anche dentro di sé, perché crea emozioni, ci permette di entrare in contatto con le realtà locali, della destinazione che abbiamo scelto. Il viaggio non è arrivare, ma coincide nell’esperienza del viaggiare, si svolge lungo tutto il percorso, proprio in quanto generatore di emozioni, che nascono dall’incontro con le persone, gli altri viaggiatori, dalle attività che si svolgono nei luoghi vissuti, dai sentimenti che ogni esperienza suscita e che sono il regalo più bello che porteremo a casa. Nei nostri viaggi il turista non è più tale: da consumatore diventa protagonista della propria storia, che è unica e irripetibile, perché scritta proprio e solo da lui, che si arricchisce di partecipazioni e si snoda attraverso i luoghi e le storie degli altri.


Informazioni Utili
Passaporto: necessario, con validità residua di almeno 6 mesi a partire dalla data di rientro.
Visto d’ingresso: non necessario, per turismo fino a 15 giorni di permanenza nel Paese.
Vaccinazioni obbligatorie: non è richiesta nessuna vaccinazione obbligatoria
Situazione climatica: Il Vietnam si estende per circa 1800 km in latitudine e il clima nelle due principali città, Hanoi al nord e Ho Chi Minh City (l’ex Saigon) al sud, presenta caratteristiche molto diverse con temperature più elevate nelle regioni meridionali. Il tasso di umidità è molto alto in tutto il Paese e tende ad accrescere la percezione di caldo e di freddo nelle differenti stagioni. Possibili fenomeni ciclonici possono interessare diverse zone del Paese in particolare tra giugno e ottobre/novembre, nella stagione delle piogge. Nella maggior parte dei casi si tratta, comunque, di fattispecie di formazione e provenienza esterna che, quando raggiungono il Paese, si manifestano piuttosto sotto forma di tempeste tropicali la cui violenza varia a seconda dell’area e del periodo temporale.
Il clima è subtropicale al nord e tropicale al centro-sud. Influenzato dal regime dei monsoni varia da regione a regione:
- al nord il clima è caratterizzato da due stagioni. L’inverno, da novembre ad aprile, si presenta con temperature medie tra i 16 e i 23 gradi, con minime intorno ai 10-15 gradi e limitate precipitazioni. Nei mesi estivi (da maggio ad ottobre) si registrano temperature elevate (25-35 gradi), elevato tasso di umidità.
- al centro il clima è tropicale, con due distinte stagioni quella umida e quella asciutta. La stagione asciutta va da novembre a marzo; piogge da maggio/giugno a gennaio e nel periodo settembre – novembre sono possibili tifoni. Il periodo migliore per un viaggio in questa zona è tra febbraio e aprile.;
- il sud, presenta un clima sub-equatoriale con due distinte stagioni: quella umida (da maggio a novembre), durante la quale si verificano quasi quotidianamente intensi acquazzoni di breve durata, e quella secca (da dicembre ad aprile), con clima caldo e umidità non eccessiva. La temperatura media rilevata durante tutto l’anno è di circa 28 gradi. Possibili tifoni da maggio/giugno a novembre.
Fuso orario: + 6 ore in più rispetto all'Italia (+5 quando in Italia vige l'ora legale)
Lingue parlate: vietnamita. Poco diffusa la conoscenza della lingua inglese, ad eccezione delle strutture ricettive e dei ristoranti internazionali delle principali città e delle zone frequentate dai turisti.
Religioni: buddista (9.3%); cattolica-evangelica (6.7%); altro (3.2%).
Moneta locale: La moneta del Vietnam è il dong, non convertibile fuori dal Paese.
I dollari americani sono comunemente accettati per le transazioni correnti (eccezion fatta per gli uffici delle amministrazioni pubbliche), ed è diffuso l’utilizzo delle carte di credito (Visa, Master Card, American Express, Maestro), soprattutto nei grandi alberghi, nei ristoranti con clientela internazionale, negli esercizi commerciali di fascia medio-alta e per il servizio taxi delle principali compagnie. Ai pagamenti effettuati con le carte di credito viene spesso applicata una commissione aggiuntiva che si attesta attorno a un minimo compreso tra il 2 ed il 5 %. Possono essere utilizzati anche i traveller's cheques e nelle principali città è possibile effettuare prelievi di contante con carta di credito presso un numero crescente di sportelli automatici.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!

Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!